mercoledì 19 agosto 2015

Crostata ai fichi

Ingredienti per 6 persone
200 g di pasta frolla, 300 g di fichi verdi e neri, 3 tuorli d'uovo, mezzo litro di latte, 100 g di zucchero di canna, 50 g di amaretti secchi tritati, 50 g di maizena, 4 cucchiai di gelatina d'albicocche, un baccello di vaniglia
Fate bollire il latte in un pentolino con il baccello di vaniglia tagliato nella lunghezza, poi spegnete e lasciate riposare, nel frattempo prendete la pasta frolla e stendetela poi adagiatela su una teglia rivestita con carta da forno, ponete sulla pasta dei legumi secchi e mettete in forno per 15 minuti a 180°, quando è cotta togliete dal forno e lasciate raffreddare, prendete ora un pentolino e mettete all'interno i tuorli d'uovo con lo zucchero sbattendo bene, poi unite anche la maizena e il latte continuando a rimestare senza creare grumi, accendete il fuoco e continuando a rimestare ottenete una crema densa dopodichè unite alla crema gli amaretti tritati e lasciate raffreddare il tutto, una volta che la crema sarà completamente fredda versatela sulla pasta frolla, prendete i fichi lavateli accuratamente per eliminare eventuali impurità e poi tagliateli a fettine che disporrete sulla crema, prendete ora la gelatina e fatela sciogliere a bagnomaria seguendo le istruzioni della confezione e aiutandovi con un pennello apposito spennellate la gelatina sui fichi cosi la torta prenderà un bell'aspetto lucido, sistemata in frigo per qualche ora e poi la crostata sarà pronta per essere servita
I fichi sono un frutto molto dolce tipico del periodo estivo e vantano molte proprietà nutrizionali come la buona presenza di calcio per il buon mantenimento di ossa e denti, contengono buone quantità di polifenoli che sono degli antiossidanti per la prevenzione dei tumori, hanno inoltre un'ottima quantità di fibre per il benessere intestinale, infine contengono i prebiotici che servono al buon mantenimento della flora batterica

Nessun commento:

Posta un commento